"L'ultima collana fatta da uomini di Neanderthal" scoperta dagli archeologi in Spagna

Immagine: fotogramma dal video indipendente.
Immagine: fotogramma dal video indipendente.

Un antico osso della punta dell'aquila scoperto nella grotta di Foradada a Calafell, in Spagna, mostra segni su cui è stato lavorato dagli esseri umani e potrebbe essere stato una parte di "l'ultima collana realizzata dai Neanderthal", hanno detto gli archeologi. Il team ha affermato che il residuo dell'artiglio ha circa 40,000 anni, molto più giovane dei precedenti esempi di gioielli realizzati da uomini di Neanderthal.

Gli scienziati hanno detto che la scoperta contribuisce alla "scarsa evidenza che gli esseri umani antichi usassero parti di animali per scopi simbolici invece che pratici". La scoperta si aggiunge alla crescente evidenza di sofisticazione all'interno di questa specie, che una volta si pensava non avesse affatto una cultura simbolica.

Leggi l'articolo completo Competenza.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato in inglese. I testi in altre lingue sono tradotti dall'intelligenza artificiale. Per cambiare lingua: vai al menu principale in alto.

Donare