La poesia slovena Zdravljica riceve il marchio del patrimonio europeo

Il manoscritto del poema sloveno Zdravljica
Il manoscritto del poema sloveno Zdravljica Immagine: France Preseren Wikimedia CC0

Zdravljica, una poesia scritta negli anni Quaranta dell'Ottocento dalla slovena France Prešeren per celebrare la pace, la libertà e la fraternità, ha ricevuto il marchio del patrimonio europeo. In totale, la Commissione europea ha assegnato il marchio del patrimonio europeo a dieci siti in tutta Europa.

La poesia, musicata nel 1905, è stata scelta come inno nazionale sloveno nel 1990. Un'ode al vino, è uno dei pochi inni nazionali non militanti. La poesia celebra l'idea di tolleranza e convivenza tra le nazioni e ha influenzato lo sviluppo dell'identità slovena.

Puoi leggere l'articolo completo su Il sito web di Slovenia Times. Per ulteriori informazioni sul marchio del patrimonio europeo, visitare Sito web di Europa creativa.