Nova Gorica sarà la Capitale Europea della Cultura 2025 in Slovenia

Nova Gorica sarà la Capitale Europea della Cultura 2025 in Slovenia
Nova Gorica sarà la Capitale Europea della Cultura 2025 in Slovenia. Immagine: Europa creativa.

Nova Gorica è stata raccomandata per il titolo di Capitale europea della cultura 2025 in Slovenia. Nova Gorica, nella Slovenia occidentale, ha gareggiato con Lubiana, Pirano e Ptuj.

Mariya Gabriel, Commissario europeo per l'innovazione, la ricerca, la cultura, l'istruzione e la gioventù, ha dichiarato:

“Congratulazioni a Nova Gorica, alle sue autorità pubbliche, alle sue istituzioni culturali e ai suoi abitanti per aver vinto il concorso nazionale per diventare Capitale europea della cultura nel 2025. Sarà la seconda città slovena, dopo Maribor nel 2012, a detenere questo titolo. Ospitare una Capitale europea della cultura è una grande opportunità per una città e una regione per rafforzare le proprie ambizioni culturali, portare la cultura vicino al cuore delle loro comunità e imparare di più l'una sull'altra e su se stessi. Accanto a Chemnitz in Germania, Nova Gorica formerà un duo dinamico che trarrà il massimo da questo titolo e garantirà i suoi benefici culturali, economici e sociali a lungo termine ".

Nova Gorica, la stazione ferroviaria di Nova Gorica e il monastero di Kostanjevica vicino a Nova Gorica. Immagini: SI-Ziga Wikimedia CC0, Luigi Rosa Wikimedia CC BY-SA 2.0 e Viator Slovenicus Wikimedia CC BY-SA 3.0.

Capitali europee della cultura
L'iniziativa Capitali europee della cultura ha lo scopo di:

  • Evidenzia la ricchezza e la diversità delle culture in Europa
  • Celebrate le caratteristiche culturali condivise dagli europei
  • Aumentare il senso di appartenenza dei cittadini europei a un'area culturale comune
  • Favorire il contributo della cultura allo sviluppo delle città

L'iniziativa è stata sviluppata nel 1985 e, ad oggi, è stata assegnata a più di 50 città in tutta l'Unione europea.

Le prossime capitali europee della cultura sono:

  • 2021: Elefsina (Grecia), Timisoara (Romania) e Novi Sad (Serbia),
  • 2022: Kaunas (Lituania) ed Esch-sur-Alzette (Lussemburgo)
  • 2023: Veszprém (Ungheria)
  • 2024: Tartu (Estonia), Bad Ischl (Austria) e Bodø (Norvegia)
  • 2025: Chemnitz (tedesco) e Novi Gorica (Slovenia)

Per ulteriori informazioni sull'iniziativa Capitali europee della cultura, scarica la scheda qui.

Fonte: Europa Creativa.

Per ulteriori notizie sulle Capitali europee della cultura, fare clic su qui. Oppure fai clic su uno dei tag di seguito.