Gli edifici storici della Russia vengono venduti sul mercato per 1 rublo

Un edificio russo sull'orlo del collasso. Immagine: Max Pixel.

La Russia ha messo sul mercato porte del XIX secolo a San Pietroburgo, una casa tratta da un romanzo di Turgenev e altri importanti edifici storici per salvarli dalla distruzione. Il costo per affittarli? Un rublo.

Quando le autorità cittadine mettono un edificio all'asta, gli investitori possono affittarlo o acquistarlo a condizioni favorevoli se accettano di ripristinare la struttura. I vincitori dell'asta in genere accettano un contratto di locazione di 49 anni. Durante i primi sette anni, gli affittuari effettuano restauri della proprietà. Una volta completato il restauro, i nuovi proprietari possono convertire gli edifici in hotel, negozi e caffè pagando ancora un rublo all'anno in affitto.

Maggiori informazioni sul progetto e su alcune delle proprietà selezionate su I tempi di Mosca.



Questo articolo è stato originariamente pubblicato in inglese. I testi in altre lingue sono tradotti dall'intelligenza artificiale. Per cambiare lingua: vai al menu principale in alto.