Il nuovo museo virtuale consente ai visitatori di esplorare l'archeologia sottomarina di Malta

Museo della Guerra di Malta a Fort St. Elmo.
Museo della Guerra di Malta a Fort St. Elmo. Immagine: Frank Vincentz Wikimedia CC BY SA 3.0

I siti su 'The Virtual Museum - Underwater MaltaIl sito web spazia dai vecchi ritrovamenti archeologici agli aerei affondati e ai sottomarini.

Lancio del museo sottomarino a Fort St Elmo, il professor Tim Gambin del Università di Malta ha spiegato che attraverso i mezzi della realtà virtuale si può essere in grado di vivere il mondo sottomarino, che di solito viene esplorato solo dai subacquei. Ha detto che il concetto del museo sottolinea l'importanza del patrimonio di Malta trovato sott'acqua.

Ogni sito ha meravigliosi video girati che consentono i tour virtuali. C'è anche una descrizione dettagliata e informazioni per coloro che sono interessati a saperne di più.

Il grande pubblico può ora accedere a 10 siti archeologici sottomarini nel comfort delle proprie case. "Quello che vediamo oggi è solo la punta dell'iceberg, poiché c'era molto lavoro dietro questo progetto che consisteva nella ricerca, utilizzando diversi media e tecnologie per portare la tecnologia che conosciamo ora", ha detto il professor Tim Gambin dell'Università di Malta.

Avvio del museo sottomarino a Fort St Elmo, il professor Gambin ha spiegato che attraverso i mezzi della realtà virtuale, si può essere in grado di sperimentare il mondo sottomarino, che di solito viene esplorato solo dai subacquei. Ha detto che il concetto del museo sottolinea l'importanza del patrimonio di Malta trovato sott'acqua.

Il progetto è in collaborazione con la Malta Tourism Authority (MTA), l'Università di Malta e Heritage Malta, con un investimento di 100,000 € in tre anni. Ce ne sono stati molti iniziative tecnologiche per il patrimonio culturale a Malta. Ed è stato anche uno dei primi paesi ad aprire virtualmente i propri siti storici, per fornire ai turisti un'idea di ciò che vedranno una volta che visiteranno l'isola. 

Leggi ulteriori informazioni sul progetto su Indipendente.