OpenHeritage pubblica il suo secondo documento programmatico: Riutilizzo collaborativo del patrimonio

Nella sua seconda sintesi politica, OpenHeritage presenta raccomandazioni per responsabili politici, responsabili del patrimonio e pianificatori a livello di governo nazionale e subnazionale, nonché altri promotori di progetti di riutilizzo adattivo del patrimonio. Queste raccomandazioni mirano a supportare l'implementazione di progetti di riutilizzo adattivo del patrimonio in Europa.

“Il riutilizzo adattivo del patrimonio è un'impresa complessa e coinvolge diverse parti interessate. La varietà di attori coinvolti rappresenta una sfida oltre che un'opportunità. ONG, comunità locali, enti pubblici, investitori privati, professionisti del patrimonio e altri hanno interessi e priorità diversi e non è facile raggiungere un consenso. Allo stesso tempo, unirsi per formare partenariati efficaci ed efficienti per il riutilizzo adattivo del patrimonio può produrre molti vantaggi e creare spazi culturali sostenibili e vitali all'interno delle nostre città e per le nostre comunità. Ci auguriamo di ispirare gli attori ad abbracciare le collaborazioni in tutti i campi fornendo esempi di diversi modelli di partnership, nonché raccomandazioni chiare e applicabili per la loro implementazione ".

Il progetto OpenHeritage

Il progetto OpenHeritage sta sviluppando modelli di cooperazione, governance e gestione inclusivi per i siti del patrimonio trascurati lavorando con sei Living Labs mentre analizza i casi di studio di buone pratiche nel patrimonio adattivo di tutta Europa (Casi dell'Osservatorio). Lavorando insieme ai residenti, alle imprese locali, alle organizzazioni di istruzione superiore e ai comuni, OpenHeritage esplora le diversità
accordi di partenariato, metodi di coinvolgimento della comunità e meccanismi di finanziamento per aiutare a sviluppare e sostenere l'impegno della comunità con i siti del patrimonio.

Un concetto centrale di OpenHeritage è l'idea di "apertura": aperto quando si guarda a ciò che costituisce patrimonio o aperto quando si decide chi dovrebbe essere coinvolto nei processi del patrimonio. Un approccio inclusivo - aperto - ai progetti sul patrimonio è un vantaggio per i progetti stessi, così come per i singoli partner che ci lavorano.

www.openheritage.eu

Scarica e leggi la seconda nota informativa qui.

Esempio di cosa fa Open Heritage

Le attività di Sunderland High Street West CHL fanno parte di un progetto più ampio. Questo progetto più ampio mira a riportare tre edifici ai margini del centro di Sunderland in un uso socio-culturale sostenibile a lungo termine. Questo uso dovrebbe essere vantaggioso per i vicini e per la più ampia comunità locale.

Gli edifici furono originariamente costruiti come case negli anni '1790 del XNUMX ei loro piani terra furono convertiti in negozi / uffici molto presto. Al momento sono privi di valore in termini di denaro ed è improbabile che l'affitto che potrebbero produrre fornisca il ritorno finanziario per rendere commercialmente redditizio il restauro degli edifici. Controlla il video su guarda cosa è successo dopo.

Per ulteriori notizie da OpenHeritage, fare clic su qui. Oppure fai clic su uno dei tag di seguito.

X