Dichiarazione congiunta di Josep Borrell e Mariya Gabriel della Commissione europea in occasione della Giornata mondiale della diversità culturale per il dialogo e lo sviluppo

Servizio europeo di azione esterna
Servizio europeo di azione esterna

In una dichiarazione congiunta, l'Alto rappresentante per gli affari esteri e la politica di sicurezza / Vicepresidente Josep Borrel e il Commissario per l'innovazione, la ricerca, la cultura, l'istruzione e la gioventù Mariya Gabriel della Commissione europea hanno scritto:

“In occasione della Giornata mondiale della diversità culturale per il dialogo e lo sviluppo, celebriamo la diversità culturale nell'Unione europea e ne sottolineiamo l'importanza nel promuovere il dialogo e il rispetto tra le persone in tutto il mondo. L'Europa è un mosaico di diversità plasmato da secoli di scambi tra nazioni, lingue e culture diverse ".

Hanno affermato che il patrimonio culturale è una delle più ricche espressioni di diversità culturale.

“Dobbiamo ricordare che si tratta di un bene comune non rinnovabile, insostituibile, spesso minacciato a causa di sfide ambientali, conflitti, abbandono e degrado. Nell'ambito della Convenzione dell'UNESCO del 2005 sulla protezione e la promozione della diversità delle espressioni culturali (il collegamento è esterno), l'UE continuerà a impegnarsi nella protezione dei siti del patrimonio culturale e a combattere il commercio illecito di beni culturali ".

Leggi la dichiarazione congiunta sul sito web del Servizio europeo per l'azione esterna.

Donare