Annunciati i 7 siti del patrimonio più minacciati d'Europa per il 2022

Annunciati i 7 siti del patrimonio culturale più a rischio di estinzione del 2022. Immagine: Europa Nostra (Flickr) CC BY-NC-SA 2.0
Bagni di Nettuno, Băile Herculane, Romania Immagine: Danu Alexandru per Europa Nostra CC non commerciale BY-SA 2.0

I 7 siti che hanno fatto la lista quest'anno sono:

Ponte Zogu, ALBANIA
Convento di Récollets, Nivelles, BELGIO
Garden City La Butte Rouge, vicino a Parigi, FRANCIA
Centro storico di Stolberg, GERMANIA
Terme di Nettuno, Băile Herculane, ROMANIA
Palazzo Orléans-Borbón, vicino a Cadice, SPAGNA
Fortezza di Crèvecoeur, Den Bosch, PAESI BASSI

I siti sono stati annunciati in un evento online tenuto da Europa Nostra e dall'Istituto della Banca europea per gli investimenti. Inizialmente erano stati suggeriti 12 siti, ma gli ultimi 7 sono stati selezionati in base a determinati criteri. Il gruppo di esperti internazionali era alla ricerca di siti che non solo avessero un forte significato storico, ma potessero anche incoraggiare l'impegno e il dialogo della comunità:

"Il patrimonio culturale dell'Europa deve essere preservato non solo come testimonianza del nostro passato, memoria e identità condivisi, ma anche come catalizzatore per lo sviluppo sostenibile, la coesione sociale e la tanto necessaria convivenza pacifica” ha affermato il presidente di Europa Nostra, il Prof. Dr. Hermann Parzinger all'annuncio.

Ciascuno dei 7 siti in elenco riceverà un contributo di € 10,000. Questo denaro può essere destinato ad attività nel sito per aumentare la consapevolezza, piuttosto che cercare di finanziare un intervento diretto. Spesso, la quotazione e il denaro della sovvenzione fungono da catalizzatori per raccogliere sostegno pubblico e finanziamenti a lungo termine.

L'evento ha tuttavia riconosciuto che il pericolo per questi siti era minore rispetto al conflitto in Ucraina attualmente:

"…il ricco e diversificato patrimonio in Ucraina è IL patrimonio più a rischio di estinzione in tutta Europa.” ha dichiarato il segretario generale di Europa Nostra, Sneška Quaedvlieg-Mihailović, in una dichiarazione durante l'evento. Europa Nostra è attualmente in esecuzione a fondo per l'Ucraina.

Scopri di più sul programma 7 Most Endangered su Europa Nostrao controlla quali siti sono stati elencati nel 2021.

Donare