Giornate europee del patrimonio: suggerimenti e trucchi per rendere i tuoi eventi legati al patrimonio più inclusivi

Il 10 aprile, le Giornate europee del patrimonio hanno pubblicato un nuovo documento per gli organizzatori di eventi per aiutarli a organizzare eventi inclusivi e diversificati sul patrimonio. Il testo ruota attorno al tema di quest'anno "Heritage: All Inclusive". L'organizzazione includeva molti studi di casi diversi che in passato hanno attratto un pubblico eterogeneo per ispirare gli organizzatori.

L'anno scorso, l'organizzazione ha spostato l'evento in un ambiente online. Anche se il formato di quest'anno rimane sconosciuto, un recente comunicato stampa ha suggerito agli organizzatori di ampliare l'accesso al patrimonio culturale utilizzando eventi digitali. "Con le opzioni di viaggio che probabilmente saranno ancora limitate quest'anno e i costi finanziari del viaggio anche un potenziale ostacolo di per sé, le opzioni digitali sono un modo utile per consentire al pubblico di partecipare da qualsiasi luogo", si legge nella dichiarazione.

Suggerimenti, trucchi e strumenti

Oltre a creare eventi online, gli organizzatori possono anche esaminare i casi di studio menzionati nel documento o imparare dal Kit di strumenti per eventi inclusivi. Oltre ad esempi di successo, entrambe le linee di assistenza contengono suggerimenti pratici su come interagire con un nuovo pubblico. Mostra anche come smantellare le barriere alla partecipazione assicurando che gli spazi per eventi siano accoglienti e accessibili.

Il Giornate Europee del Patrimonio sono un'iniziativa congiunta del Consiglio d'Europa e della Commissione europea. Sono organizzati dal 1999 e sono l'evento culturale partecipativo più celebrato in Europa.

Fonte: europeo Giornate del patrimonio, Patrimonio: tutto compreso! ed Kit di strumenti per eventi inclusivi

Per saperne di più, leggi notizie sul patrimonio dall'Europaoppure controlla uno dei tag seguenti:

Questo articolo è stato originariamente pubblicato in inglese. I testi in altre lingue sono tradotti dall'intelligenza artificiale. Per cambiare lingua: vai al menu principale in alto.

Donare