12 nuovi siti del marchio del patrimonio europeo ricevono premi

La Commissione europea ha assegnato il marchio del patrimonio europeo a 12 siti che hanno svolto un ruolo significativo nella storia e nella cultura dell'Europa e nella costruzione dell'Unione europea.

Fonte: Commissione europea

Il 13 e 14 giugno, la Cerimonia di Premiazione del Marchio del Patrimonio Europeo 2022 a Bruxelles, ha celebrato il dodici siti selezionato nel 2021. Il marchio del patrimonio europeo è un riconoscimento di oggetti, eventi e luoghi che hanno svolto un ruolo significativo nella storia e nella cultura dell'Europa e nella costruzione dell'Unione europea.

Le etichette vengono assegnate ogni due anni e vengono celebrate con una cerimonia speciale. Poiché la precedente cerimonia di premiazione non ha potuto aver luogo a causa delle misure corona, sono stati invitati sul palco anche i rappresentanti delle dieci località premiate del 2019.

Premiati 2019 e 2021

Mariya Gabriel, Commissario per l'Istruzione, la Gioventù, lo Sport e la Cultura, ha aperto la cerimonia pubblica e, sotto l'egida del Anno Europeo della Gioventù, un dibattito ha affrontato il ruolo che i giovani possono svolgere proteggere il patrimonio culturale dell'UE e storia condivisa. 

Nonostante gli sforzi delle organizzazioni per attrarre e coinvolgere i giovani, il numero di giovani che hanno contribuito a queste due giornate è stato piuttosto limitato, uno dei presenti menzionato all'European Heritage Tribune.

Siti del marchio del patrimonio europeo 2021

Esperti indipendenti di tutta Europa hanno raccomandato i 12 siti su 21 preselezionati dagli Stati membri partecipanti nell'ambito della selezione dell'UE del 2021.

Dieci anni dopo il lancio di questa iniziativa dell'UE nel 2011, questo sesto anno di selezione porta a 60 il numero totale di siti che detengono il Marchio del patrimonio europeo.

Nel 2021 viene assegnato il marchio del patrimonio europeo

Il patrimonio culturale è l'anima dell'Europa. Questi splendidi siti incarnano la nostra ricca storia, sono manifestazioni geografiche di chi siamo. I siti del marchio del patrimonio europeo sono tra i più grandi doni che l'Europa ha da offrire ed è nostro dovere preservarli a tutti i costi.

Mariya Gabriel, Commissario per l'Innovazione, la ricerca, la cultura, l'istruzione e la gioventù
Un collage di alcuni dei siti del marchio del patrimonio europeo 2021

Leggi il Rapporto di Selezione 2021

Scopri di più sui siti selezionati nel Rapporto 2021 sulla selezione del marchio del patrimonio europeo

Trova anche il Decisione della Commissione sull'adozione di questi 12 siti.

Siti del marchio del patrimonio europeo 2019

  • Area Archeologica di Ostia Antica (Italia)
  • Patrimonio culturale subacqueo delle Azzorre (Portogallo)
  • Colonie di Benevolenza (Belgio, Paesi Bassi)
  • Patrimonio vivente di Szentendre (Ungheria)
  • Castello di Kynžvart - Luogo delle riunioni diplomatiche (Repubblica Ceca)
  • Sito della Memoria a Łambinowice (Polonia)
  • Zdravljica - il messaggio della Primavera europea delle nazioni (Slovenia)
  • Tenute di Werkbund in Europa
  • Memoriale di Chambon-sur-Lignon (Francia)
  • The Three Brothers (Lettonia)

Sul marchio del patrimonio europeo

Marchio del patrimonio europeo è un riconoscimento assegnato dal Unione europea a edifici, documenti, musei, archivi, monumenti o eventi che sono visti come pietre miliari nella creazione dell'Europa odierna. Il programma è gestito dal Commissione europea.

Mira a migliorare la comprensione e l'apprezzamento delle persone, e in particolare dei giovani, del patrimonio condiviso e diversificato dell'Unione europea, contribuendo nel contempo.

Il marchio del patrimonio europeo ha dimostrato la sua rilevanza nel rafforzare il dialogo interculturale e il senso di appartenenza all'Unione europea. Di conseguenza, questa azione dell'UE è determinante per aumentare il turismo culturale locale, i vantaggi economici sostenibili e la costruzione di comunità in tutta Europa.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato in inglese. I testi in altre lingue sono tradotti dall'intelligenza artificiale. Per cambiare lingua: vai al menu principale in alto.

X