Cinque monasteri bulgari per ottenere un lifting con fondi europei

La Chiesa di Sveta Bogoroditsa (1604) al monastero di Bachkovo a sud di Plovdiv, Bulgaria. Immagine: David Stanley tramite Wikimedia. CC BY 2.0

Cinque dei più antichi monasteri bulgari, che sono stati dichiarati monumenti della cultura - Bachkovski, Troyanski, Kremikovski, Kilifarevski e Plakovski, dovrebbero essere rinnovati con fondi europei, ha annunciato il Ministero dello sviluppo regionale e dei lavori pubblici. 

L'obiettivo è rendere questi centri religiosi ancora più attraenti per pellegrini e turisti. I fondi saranno stanziati nell'ambito del Programma Operativo “Regioni in Crescita” 2014-2020 gestito dal Ministero.

Leggi l'articolo completo il Sindaco.